Top Social

Image Slider

....and Happy New Year !

sabato 31 dicembre 2011
E un altro anno è volato via ,
come una brezza sottile e leggera...

Nessuna lista di buoni propositi .

Per il 2012 ho solo una parola :

 { P O S I T I V I T A' }

Che il nuovo anno inizi con fiducia , 
coraggio e gioia
per tutti voi!
Grazie di cuore....

{Felice Natale! } ♥

sabato 24 dicembre 2011
Finalmente eccomi a casa!
Questa sera, Vigilia di Natale, 
mi gusterò ogni attimo e tutta la gioia della festa.

Dicembre è stato sicuramente pieno di  impegni...
Volevo fare così tanto...riempire il blog di post Natalizi... 
ma ho fatto poco e niente: vi prego di perdonarmi...!

Ho desiderato giornate lunghissime da dedicare a voi ,
ma non potrei essere più felice di così :
grazie a tutti , tantissimo , per le parole, le e-mail , 
e per tutto il supporto! 
Sono i regali più belli !

Ho deciso di fare una piccola pausa  in questi giorni, 
ma tornerò prima che finisca questo 2011 ;)

Ho bisogno di un po 'di tempo per ricaricare le batterie
e organizzarmi per il nuovo anno !
Grazie, grazie, grazie per tutto il vostro amore e supporto!
mi avete aiutato a crescere , 
il blog cresce con voi...
e non posso ringraziarvi abbastanza! 
GRAZIE! 
Davvero , GRAZIE!  
Che sia un sereno Natale ,
accanto alle persone che amate di più
 

Credits


{Ghirlanda di Bacche di Rosa }

giovedì 15 dicembre 2011
 Quanto corre in fretta il tempo?
I miei giorni sono tutti uguali...
Il paesaggio scivola via dal finestrino del treno 
ma all'improvviso, 
in un'istantanea , scattata con gli occhi , stampata sul cuore ,
persa nella mia quotidianità...mi ritrovo !
Quanto basta poco a volte...per gioire :)
 ♥♥♥
Oggi mi basta un colore...
Rosso 
«In inverno, sul grigiore dei rosai
selvatici brillavano i penduli frutti
rossi tra un incessante via vai di
merli e cinciallegre così petulanti».
Hugh Johnson


{Cosa serve}
♥ Bacche di rosa ( Cinorrodi ) , almeno 15-20 bacche per ghirlanda
♥ Fil di ferro
♥ Pinza
♥ Cordoncini
♥ Piccoli tesori del bosco : rametti , pigne.......

Realizzarle è molto facile...
basta dare un'occhiata qui !





Sono infinitamente grata a tutti voi !
Vi auguro una magnifica giornata :)

Ah! E ricordate...il Candy scade il 18 Dicembre !
Buona fortuna ;)



{Matchbook Notepads}

venerdì 2 dicembre 2011
Ecco.
L'ho rifatto ;)


Tra un sapone e l'altro
la carta è il mio pensiero fisso *_*

Curiose? Li trovate QUI!






DIY { Paillettes }

martedì 22 novembre 2011
 Sono in preda alla febbre...
No! Non di nuovo quella di settimana scorsa...!
Quella per le decorazioni Natalizie ;)

Forse sono un pò in ritardo...ma ogni anno , 
il tempo passa così velocemente ,
quasi senza rendermene conto...!

Io adoro realizzarle :  

Palline e Decorazioni di Paillettes !
 In realtà è come un gioco...facile e divertente !
Per quanto mi riguarda , arrivo al livello mania... 
una paillettes tira l'altra ^_^
Cosa serve :
Palline o sagome di polistirolo
Paillettes in diversi colori 
Spilli  



♥ Ad ogni paillettes, inserito uno spillo...
La maggior parte delle palline di polistirolo, 
hanno come una saldatura , che segna esattamente la loro metà...
Cercatela e partite da lì ! 
Inserite spilli e paillettes , uno ad uno , creando una fila...
Coprite così l'intera circonferenza .
Cercate mano a mano , di sovrapporre leggermente le paillettes , 
in modo da creare una superfice omogenea 
e non lasciare spazi bianchi .
 Avviate in questo modo la seconda fila , e così via...
A questo punto avrete ricoperto la prima semisfera...! 
Perfetto...ora cominciate con l'altra metà ;)
♥♥♥
La mia pallina non è ancora finita , 
ma....loro si !!!

Una stella......


...e un adorabile orsetto !


Per questo Teddy scintillante , ci è voluto un pò di tempo...
ma ne è valsa la pena!
Voi cosa dite?!
Buon divertimento!!!

(photos by me . do not use them without my permission)

Matchbook Notepads

sabato 19 novembre 2011
Eccomi qui!
Come state ? Spero bene! Mi siete mancate
Io sono quasi in forma...finalmente !
Il raffreddore
e la connessione lumaca di questi ultimi giorni
mi hanno tenuta lontano dal pc.
Quasi quasi, una sorta di purificazione da file, png e html.

Allontanarsi, a volte, 
serve a riprendere in mano passioni e attitudini 
che con la quotidianità tendono a sfumare, 
come i colori di una giornata di pioggia.

E son finita con le mani in carta!
La mia prima grande passione.
Agende e block notes non mancano mai nella mia borsa...
Sono una fan della cara e vecchia coppia carta e penna!

Unica condizione?
Rigorosamente fatte a mano (da me ^_^)
ed eco-friendly!





Non mi resta che riempirle adesso ^_^

E se anche voi volete prendere nota, le trovate QUI !

Un abbraccio e un buon fine settimana a tutte voi!

Book Cover

domenica 13 novembre 2011
Non esiste niente di peggio 
di una ricaduta!
Ho passato tutta la settimana in preda al raffreddore 
e ad una subdola febbricola  a 37°,
che mi ha buttato a terra.
Ovviamente continuando ad andare al lavoro,
giusto per non perdere il vizio :P
Quindi oggi riposo assoluto in buona compagnia!

Una raccolta dei romanzi più belli della Austen...
Possevo già Ragione e Sentimento,  
Orgoglio e Pregiudizio, Persuasione.
 Il peso del libro è imbarazzante, 
un pò difficile da tenere in mano
ma davanti alla copertina ho capitolato !
Vi è mai successo?
♥♥♥ 

In fin dei conti adesso, 
ho un bel pò di arretrati che mi aspettano...  
la posta intasata di mail ( grazie ^_^ ) ,
e commenti a cui non ho ancora risposto (sorry)

P.S.
Il libro si trova QUI  ;)


Sapone al Nettare di Fichi

giovedì 6 ottobre 2011
Buongiorno! 
Un magnifico risveglio a tutte voi!
....o meglio, stamattina un risveglio Fico :)
Ah aha ah! Pessima battuta...abbiate pietà XD


" Nettare di Fichi"
Nasce dall'ispirazione regalata da spiagge nascoste, 
dai viaggi,
dai tramonti e dai profumi di questa mia terra.

Pianta dalle origini molto antiche e Mediorientali,
all'inizio della primavera e alla fine dell'estate, 
accanto ad agrumi e casette assolate,
veste di profumo i nostri giardini Mediterranei.



Oltre ad essere un frutto delizioso, il fico è ricco di zuccheri , 
fibre, sali minerali e vitamine A; B6; C e PP.
La polpa ricca e dal colore rosso intenso,
ha proprietà emollienti e lenitive,
e custodisce al suo interno migliaia di granellini.
E proprio questi ultimi costituiscono i veri frutti:
infatti il Fico, altro non è che un ricettacolo della pianta ;)

Il profumo è dolce e delizioso, ad un passo dal paradiso.
I granelli esfoliano la pelle e la rendono di seta.
Questo Sapone è stato realizzato col metodo della "Saponificazione a Freddo"
 {Ricetta}
500 gr di Olio di Oliva
30 gr di Olio di Cocco

173 gr di Decotto di Fichi
68 gr di soda Caustica

Al Nastro 
10,6 gr di Olio di Oliva
La Polpa dei Fichi
5 ml di O.E. di Arancio Dolce

Per realizzare questo sapone
ho utilizzato i frutti del mio giardino, 
per cui assolutamente naturali.
La sua particolarità è data inoltre
dall'aver usato come liquido nel quale sciogliere la soda caustica, 
un decotto di fichi freschi.
Come realizzare il decotto:
Ho scelto circa 5-6 fichi di media grandezza 
e dopo aver eliminato la buccia,
li ho tagliati e messi in un pentolino, 
e poi ho coperto di acqua fredda.
Ho portato a ebollizione e  fatto cuocere dolcemente per 20 minuti.
A freddo ho filtrato il liquido, 
e tenuto da parte la polpa e i granellini.


Prima di procedere, accertatevi di aver adottato tutte le precauzioni necessarie alla vostra sicurezza!


Preparate la soluzione di soda in un contenitore di pirex 
o di plastica resistente al calore.
Nel contenitore versate la quantità necessaria 
di decotto di fichi (freddo),
e posizionatelo su una superficie stabile, preferibilmente in una zona ben ventilata o nel vostro lavandino della cucina, per esempio.
Pesate esattamente la quantità di soda in un'altra ciotola, 
quindi aggiungete la soda 
MAI FARE IL CONTRARIO!
SEMPRE LA SODA NELL'ACQUA!
Mescolate delicatamente con un cucchiaio di grandi dimensioni, 
in plastica o in acciaio inox.
Questo produrrà calore e fumi. Non respirate i fumi.
Lasciare raffreddare fino alla temperatura di circa 45°.
Per aiutarvi , utilizzate un termometro digitale.
A questo punto,versate la soluzione di soda nell'olio
(MAI IL CONTRARIO!) e cominciate a mescolare alternando il cucchiaio,al mixer,o meglio a un frullatore a immersione.
Il composto inizierà ad addensarsi 
fino a formare il cosiddetto nastro.
Questo è il momento per addizionare il sapone : aggiungere oli essenziali,coloranti,principi attivi e addizioni di oli e burri.
In questo caso, aggiungiamo i 10 gr di Olio di Oliva, 
5ml di O. E. d'Arancio dolce e la polpa dei Fichi.
Amalgamate bene...
La pasta ora è pronta per essere versata negli stampi,
controllate che non si formino bolle d'aria.
Isolate gli stampi: coprite con un foglio di pellicola trasparente,(quella per alimenti), prima di mettere un asciugamano o una coperta sopra,che serve a conservare il calore e accelerare la saponificazione. Lasciate indurire il sapone per 24-48 ore fuori dalla portata dei bambini e animali domestici.
Trascorso questo periodo,
potete togliere il vostro sapone dallo stampo.
IMPORTANTE: ricordate che il sapone sarà caustico per almeno un mese, quindi maneggiatelo sempre indossando i guanti in gomma,o vi brucerete! Trasferite il sapone in un ambiente secco e ventilato per una ''cura''di almeno 4 settimane.
Questo tempo è necessario per consentire la reazione di saponificazione e addolcire il sapone.
In più,un sapone asciutto, prolunga la sua vita 
(un sapone troppo molle, va a male molto rapidamente).


Cave Bianche Hotel Favignana

martedì 27 settembre 2011
Non ha bisogno di molte parole.
Una cava, 
custodisce il silenzio, il gusto, l'armonia,
e i profumi di lavanda menta e rosmarino.
Buon relax...













 (photos by me . do not use them without my permission)

Grazie a tutto lo Staff del Cave Bianche Hotel !

Auto Post Signature

Auto Post  Signature