Top Social

Image Slider

Come filtrare l'Oleolito di Limone...

martedì 31 maggio 2011
Eccomi qua!
In realtà , dalla realizzazione dell'Oleolito al Limone
sono trascorsi più dei 15 giorni , di cui vi avevo indicato...
Ma tra Blogger che fa i capricci ed inpegni lavorativi , 
ho ritardato un pò...
Devo dire comunque , che la cosa non mi dispiace affatto : 
qualche giorno in più , ha intensificato il profumo dell'Oleolito...
sublime sentore di limoni appena colti dall'albero !
Ma ecco i passaggi fondamentali , per filtrare e conservare ...!

Per mantenere una buona qualità degli oli , è sempre meglio prediligere contenitori che proteggano dalla luce , 
in vetro scuro, o in metallo rivestito di vernice alimentare . 

Prima di procedere , pulite accuratamente tutti gli utensili e i contenitori ,
con acqua e sapone asciugandoli perfettamente...
Oppure usate del semplice alcool per dolci , a 95° .
Questa fase è obbligatoria : garantisce lunga durata e buona qualità delle vostre preparazioni.
Posizionare un telo pulito o un filtro , 
meglio se non metallico
(al momento avevo solo questo , 
quello che uso di solito si è rotto : P ) 
molto sottile su un recipiente, 
versate la massa di pianta e olio e filtrate.

Strizzate o premete con forza 
per ottenere il massimo di olio dal materiale ; 
se la pianta è fresca non esagerare con la forza 
per non ottenere troppa acqua.
Se tuttavia , sul fondo dovessero rimanere gocce d'acqua , 
o residui di pianta ,
come potete notare nella foto , 
evitate di versare anche quest'ultima parte...

Ok...fate riposare al buio il nuovo olio, per un giorno intero... 
Questo è il primo filtraggio !


Continua domani... ; )

{ Domenica }

domenica 29 maggio 2011
Ciao.... !
Ultima domenica e ultimi giorni di Maggio...
Quando si dice che il tempo vola...!
Qui c'è un caldo torrido da Venerdì ,
e come al solito siamo passati dai 20° ai 40° 
in men che non si dica...
Sono stata in giardino fino a poco fa , 
e improvvisamente un soffio debole di aria fresca , 
mi ha sfiorato... 
E' cambiato il vento : 
si vede ondeggiare l'erba in direzione del mare...
vento fresco dalle colline...
Grazie al cielo....

Nel frattempo , ho lottato con Blogger... :P
Nessuna possibilità di effettuare l'accesso al mio amato Blog , 
o semplicemente poter commentare...
E voi ?

{Ispirazione}

martedì 24 maggio 2011
"  Nessun posto è bello come casa..."



{New York ♥ New York }

lunedì 23 maggio 2011
Come arrivare a New York , rimanendo a casa propria.....?
Io ce l'ho fatta!!!!
Devo ringraziare il favoloso Team , 
del quale faccio parte : il MadeInItalyTeam !
E soprattutto Lalla e Alessia , 
che arrivate al Quartier Generale di ETSY
nella fantastica N.Y.
hanno recapitato  ,
con sorpresa di tutti gli amministratori , 
ben 95 pacchetti di meravigliosi HandMade , 
inclusi i miei saponi ♥
Una bella soddisfazione !!!
Mi trovate nel cerchietto in basso ^_^

Curiosate tra le foto  ;)


{Mazzolino romantico}

mercoledì 18 maggio 2011
Buongiorno!
Come state fanciulle e fanciulli ?!?
Qui il tempo fa le bizze , pioviggina , poi spunta il sole 
e piove nuovamente...
Fantastico per un metereopatica come me :
sbalzi di umore continui...
al momento , sono in modalità isterico andante : ))
Sarà il mese di Maggio , 
periodo di matrimoni , cerimonie...
piccole feste in casa o in giardino :
si respira ovunque un'aria romantica...

E per rimanere in tema , oggi vi lascio con un piccolo progetto!
Vi servirà solo un pò di creatività , 
il barattolo della Marmellata 
delicati pizzi vintage e fiori di campo...

Ma vi lascio alle foto...parlano da sole !









Che ne pensate ?
Spero che l' idea vi sai piaciuta
Vi auguro una splendida giornata !

{ Progressi } ♥

martedì 17 maggio 2011
Acqua , un pò di cure e tanto amore...eccole !
Le mie mini piantine di Lavanda ♥

Da QUI , abbiamo fatto progressi :)

A presto.... ♥

{ Inaspettato } ♥

lunedì 16 maggio 2011
Ci sono cose che , a volte , sembra cadano dal cielo
e ti cambiano la giornata...
Un sorriso , un' amicizia , un nuovo incontro.... 

....e due farfalle a pois su di un fiore , in una mattina tutta storta !
Mi è tornato il sorriso : )






{ Good Sunday, in Shabby Atmosphere } ♥

domenica 15 maggio 2011
Sole che scalda , 
fiori di campo e profumo di primavera , 
tra pizzi e vecchi merletti...

Vi auguro una splendida giornata

Blogger Bug !

venerdì 13 maggio 2011
Finalmente , dopo tre giorni , torniamo alla normalità... 
Era ora !!!
Blogger ha cancellato tutti gli ultimi post , 
o qualsiasi modifica effettuata sui nostri Blog , 
da giorno 11 Maggio...
Sono spariti anche anche alcuni dei vostri commenti purtroppo...
Per cui , se non dovreste più trovarli , 
sappiate che li ha mangiati Blogger O_0  

Vi lascio con un saluto affettuoso ♥
Vado a fare la conta dei danni :)

{ Auguri Mamma ♥ } + Fabric Deco Tape ♥

sabato 7 maggio 2011
Una mamma ti capisce al volo , basta uno sguardo...
Una mamma ti accoglie sempre tra le sue braccia...
Per la mamma non siamo mai cresciuti... :) 
♥♥♥
Auguri a tutte le mamme che passano di qua !

♥♥♥
E dopo gli auguri , un'idea facile e veloce , 
per chi ancora deve incartare il suo regalo...
Da qualche tempo , 
sono irresistibilmente attratta 
da quei magnifici nastri adesivi Giapponesi , 
che ormai vedo ovunque online...


Ma da creativa smaniosa quale sono , 
non potevo non provare a farli da me :)
Per cui oggi , vi lascio con questo Tutorial !
   { Materiale }
Scarti di tessuto
Nastro biadesivo
Carta da forno
Forbici affilate
Una volta raccolto il materiale necessario , 
tagliate una striscia di nastro biadesivo , 
nella lunghezza che desiderate.
Posizionate il nastro sulla carta da forno 
ed eliminate la pellicola protettiva .
Appoggiate il tessuto sul biadesivo 
e pressate affinchè si attacchi ben bene...
Con l'aito delle forbici , tagliate lungo il contorno del nastro...
...e Voilà , ecco il vostro Fabric Deco Tape  !!!
Utilizzate il nastro per personalizzare i vostri regali...

Ma anche lettere , targhette , 
segnalibri e tutto ciò che la vostra fantasia suggerisce !!!

POST CARD JUNE...thank you :)
Spero che il tutorial vi sia piaciuto...♥


{ Realizzare un Oleolito al Limone } ♥

venerdì 6 maggio 2011
Buongiorno :))
In questi giorni avrete sicuramente notato che i miei alberi , 
sono carichi di Limoni... ♥
Bene...oggi , vi mostrerò passo passo come realizzarne un Oleolito !
Se vi è possibile , 
è importante che utilizziate dei Limoni freschissimi , 
cresciuti su piante non trattate chimicamente .
Prima di procedere , pulite accuratamente 
tutti gli utensili e i contenitori ,
con acqua e sapone asciugandoli perfettamente...
oppure usate del semplice alcool per dolci , a 95° .
Questa fase è obbligatoria : garantisce lunga durata 
e buona qualità delle vostre preparazioni.
Per realizzare questo Oleolito ,
utilizzeremo il metodo a "Digestione Solare".
Il contenitore, oscurato ,và posizionato al calore del sole di giorno 
e in luogo fresco e buio di notte , per due settimane ;
filtrato e imbottigliato.

   { Materiali }
♥ Contenitore di vetro
♥ Pelaverdure
♥ Alcool per dolci a 95°

   { Ricetta }
♥ 50gr di Olio di Riso
♥ 75 gr di scorza di Limone di scorza fresca
♥ Tocoferolo ( Vitamina E )

Dopo aver lavato il limone sotto acqua corrente , 
e asciugato bene , con l'aiuto di un pelaverdure , 
ricavate tante scorzette , evitando accuratamente 
di prelevare anche la parte bianca .

Dopo averne raccolto la quantità necessaria , 
ponete le scorze su un panno di cotone , o di carta assorbente ,
all'aperto , in una zona ombreggiata 
affinchè perdano parte della loro acqua.
Lasciatele così 4-5 ore , oppure , 
fino a che non abbiano perso metà del loro peso.
Con l'aiuto di una bilancia , in un contenitore ben pulito , 
versate 50 gr di olio.
L'Olio di Riso , 
naturalmente ricco in Tocoferolo e Gamma orizanolo,
è uno degli oli più indicati nella realizzazione degli Oleoliti .
Non vi rimane che immergere la scorza di limone nell'olio , 
e aggiungere 5 gocce di Tocoferolo , ( Vitamina E )
potente antiossidante che aiuta ad evitare rischi di irrancidimento.
A questo punto , con il tappo chiudete il contenitore , 
(controllate che tenga bene),
e oscuratelo in modo che non sia mai a contatto diretto con la luce : si può rivestire di alluminio (quello da cucina) ,
oppure , visto che il metodo a digestione solare prevede proprio l'esposizione al sole , sistemarlo sotto uno scatolo.
Al sole di giorno e al riparo di notte...per almeno 2 settimane !
Abbiatene cura...
Naturalmente , non gettate via il Limone rimasto !!!
Un cucchiano di zucchero , 1/2 cucchiaino di olio di Oliva ,
uno di miele e un pò di succo :
otterrete un efficacissimo scrub schiarente , 
facile e veloce da realizzare :)
Massaggiate delicatamente sul viso , 
con movimenti fluidi e leggeri per qualche minuto...
♥♥♥
O ancora....
...Basta lavare e tagliare delle fragole, cospargerle con lo zucchero, 
 ( io ho preferito non aggiungerlo ^_^ )
spruzzarle con il succo di limone, mescolare delicatamente e lasciar riposare per almeno 1 ora al fresco...
Bon Appetit
Tra 15 giorni vedremo insieme come filtrare l'Oleolito di Limone...


Un bacio...

Auto Post Signature

Auto Post  Signature