Top Social

I Frutti del Sorbo ♥

venerdì 19 novembre 2010
Appena le ho viste a casa , 
non ho resistito all' impulso di fare qualche foto... 
I frutti hanno dei colori magnifici ♥
Il Sorbo , è una di quelle piante in via di estinzione... 
Sono in pochi a conoscerlo , 
eppure un tempo era molto comune nelle nostre campagne. 
Nelle leggende popolari , la sorba matura , 
è considerata un portafortuna per merito delle sue intense e brillanti sfumature , che si credeva , 
avessero la magica virtù di allontanare povertà e miseria. 
Il Sorbo (Sorbus Domestica) è un albero delle Rosacee
Infatti , come la Rosa Canina ad es.
è ricca di tannini , acidi organici 
(specialmente acido sorbico, malico, citrico e tartarico) 
e sorbitolo (o sorbite) . La caratteristica di questo frutto , 
è che viene raccolto in questo periodo, per poi lasciarlo a maturare in un posto fresco e asciutto : acerbo , infatti è immangiabile , a causa dell'altissimo contenuto di Tannino , fortemente astringente.
Occorre pertanto che i frutti maturino, anzi addirittura stramaturino; che i loro vivaci colori divengano scialbi, sempre più violacei, 
dal giallo al rosso, fino ad un marrone scuro; 
ma occorre soprattutto che il loro sapore da aspro divenga deliziosamente gradevole e dolce : un dolce che ricorda il vino cotto.
 
Con la polpa dei frutti , 
oltre ad essere ottima per preparare marmellate 
e previa fermentazione, anche liquori,
si può ottenere una maschera detergente, tonificante e riequilibrante, adatte per attenuare le piccole rughe comparse,
e anche alle pelli irritabili , per lenire le parti infiammate.
Uso interno :
I frutti : Come astringente intestinale.
Decotto (dei frutti essicati) : 5 grammi in 100 ml di acqua. Una - due tazzine al giorno.
Succo (dei frutti freschi): 50 - 80 grammi al giorno.
Uso esterno : 
Decotto : Fare lavaggi sulle zone interessate.
Uso cosmetico :
Una maschera di bellezza fatta con polpa di sorbe ben mature setacciate, miscelata ad un cucchiaio di farina o amido di riso, è un ottimo detergente e astringente sulla cute.
5 commenti on "I Frutti del Sorbo ♥"
  1. Ma e' una specie di mela???? non l'ho mai sentito questo frutto!! Mah baci Anto

    RispondiElimina
  2. @Anto
    sembra più una pera...mio padre le ha portate a casa,e quest'anno le assaggio per la prima volta,ma è presto ^_^,devono maturare ancora... ti saprò dire !

    RispondiElimina
  3. Perche` questo frutto non viene riprodotto e mantenuto ? Basta avere dei semi dopo aver gustato il frutto , farli asciugare per un po` farli germinare mantenendoli in piattino sempre con dell'acqua e anche coperti con carta da cucina sempre unmida, ci vorra` molto tempo ma ne uscira` un germoglio ! Dopo piantare in piccolo vaso affinche`cresca e si fara` piu` forte .In questo modofaccio crescere anche piante esotiche . Ciao. Mariateresa

    RispondiElimina
  4. @Mariateresa
    Grazie del consiglio ^_^, ci proverò... è una pianta rara ormai !

    RispondiElimina
  5. Anche qui parlano del sorbo! Molto interessante!!
    http://www.cavernacosmica.com/le-virtu-del-sorbo/

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo pensiero o volerà come il vento....!
Grazie ♥

Auto Post Signature

Auto Post  Signature